Sport e itinerari
Chiudi
Richiedi Informazioni a tutti gli Hotel
Desideri ricevere un’offerta personalizzata o maggiori informazioni sul soggiorno? Compila i campi qui sotto, dettaglia la tua richiesta e con il click su “Invia Richiesta” invii il tuo messaggio direttamente a tutti gli Hotel Partner, che ti risponderanno nel più breve tempo possibile.

Se desideri info sulle cure e/o sul territorio, scrivi una mail a info@abano.it

Invia Richiesta
Chiudi
Condividi via E-mail
Nome
Cognome
La mia E-Mail
E-Mail del mio amico
Messaggio
Invia Richiesta
Chiudi
Condividi con gli amici
Condividi su FaceBook
Condividi via Email
Chiudi
Offerte Riservate a TE
Invia Richiesta
 

Attraversare la palla, non colpire la palla

Consigli tecnici a cura del Maestro Veronelli, Golf Club Montecchia

golf

La tecnica

Prima di accedere ai green e quindi al campo vero e proprio, è necessario trascorrere un periodo di allenamento nel campo pratica dove apprendere le tecniche fondamentali per un corretto movimento, nonché le regole di sicurezza che rappresentano l’etichetta del golf. In particolare è necessario ricordare un detto: “gioca la palla come la trovi, lascia il campo come lo trovi, non toccare la palla se non sai se, e quale regola te lo permetta”. Rispetto ed onestà sono infatti alla base dell’insieme di regole stabilite per questo gioco.

 

Il corretto movimento per colpire la pallina con il legno è rappresentato da una coordinazione armoniosa del corpo che può essere divisa nelle seguenti fasi:

 
golf
 

Per giocare a Golf ad Abano Terme:

Golf Club La Montecchia
Via Montecchia, 16
35030 Selvazzano Dentro (PD)
Tel +39 049 8055550

Golf Club Padova
Via Noiera, 57
35030 Valsanzibio di Galzignano Terme (PD)
Tel +39 049 9130078

Golf Club Le Frassanelle
35030 Frassanelle di Rovolon (PD)
Tel +39 049 9910722

1.

Posizionarsi dietro la pallina

per individuare la traiettoria ideale per raggiungere la bandierina posta sul green;

 

2.

Prendere un punto di riferimento

ed allineare ad esso il legno per immaginare la traiettoria da seguire per il lancio;

 

3.

Posizionare il corpo su una linea parallela a destra della pallina.

Le gambe devono essere flesse con una distribuzione del peso 50% e 50% su ogni gamba, e la postura deve essere leggermente tesa in avanti; le braccia sono rilassate e le spalle devono cadere sulla linea delle punte dei piedi;

 

4.

La pallina deve essere posizionata tra il centro e la gamba sinistra;

5.

Si effettua una prima rotazione

preparatoria del tronco verso destra con braccia e mani che seguono il movimento in un angolo di 90 gradi;

 

6.

Poi si effettua una rotazione in senso contrario;

7.

Infine, armonizzando il movimento di anche,

braccia e tronco si colpisce la pallina con l’idea, però, di non fermare il movimento colpendola, ma di portarlo oltre, attraversando la pallina;

 

8.

La posizione finale vede il corpo in equilibrio sul piede sinistro,

mentre le braccia seguono lo spostamento impresso dal lancio.

 

 
 
veronelli

Un sentito ringraziamento per la cortesia e l’eleganza nella spiegazione

al Maestro Giovanni Veronelli,
Golf Club La Montecchia

 
© 2011-2015 Inartis Systems S.r.l. - P.I. 03554360283 - Tutti i diritti riservati