Itinerari e Sport
Chiudi
Richiedi Informazioni a tutti gli Hotel
Desideri ricevere un’offerta personalizzata o maggiori informazioni sul soggiorno? Compila i campi qui sotto, dettaglia la tua richiesta e con il click su “Invia Richiesta” invii il tuo messaggio direttamente a tutti gli Hotel Partner, che ti risponderanno nel più breve tempo possibile.

Se desideri info sulle cure e/o sul territorio, scrivi una mail a info@abano.it

Invia Richiesta
Chiudi
Condividi via E-mail
Nome
Cognome
La mia E-Mail
E-Mail del mio amico
Messaggio
Invia Richiesta
Chiudi
Condividi con gli amici
Condividi su FaceBook
Condividi via Email
Chiudi
Offerte Riservate a TE
Invia Richiesta
 

La Laguna di Venezia

La Laguna

La laguna di Venezia è un ambiente particolarissimo nel quale gli uomini e le loro attività sono a contatto diretto con la natura; un paesaggio che cambia aspetto completamente nel giro di poche ore seguendo l'andamento delle maree, un ecosistema in cui convivono diverse specie animali e vegetali e in cui passa da un'isola all'altra attraversando canali e costeggiando barene.

 

Le città d'arte del Veneto

Gusto, storia, arte, passioni:
un tema per ogni direzione

 

Padova: storia ed arte ››

Cittadella: città murata ››

Treviso e la Marca, culla del gusto ››

Venezia ››

La laguna e le sue isole ››

Verona tra storia e passioni ››

Vicenza ed il Palladio ››

Le città murate: un tuffo nel Medioevo ››

Le Ville della Riviera del Brenta ››

 
 
 

Murano l'isola del vetro

Oggi è famosa per le sue vetrerie, ma degna di nota anche perché vi si trova una chiesa, quella dei SS. Maria e Donato, che è una delle più antiche della laguna. Nell'isola è possibile vedere di persona la lavorazione del vetro in diverse vetrerie aperte al pubblico, e visitare il ricchissimo museo vetrario.

 

Torcello

Merita sicuramente una visita l'isola di Torcello ai limiti settentrionali della laguna, che è uno dei centri più antichi e un tempo fra i più importanti della laguna stessa, poiché recenti scavi hanno provato che l'isola era abitata dai romani sin dal I e II secolo d.C. Oggi tra campi e orti si trovano poche case sparse e due gioielli architettonici: la chiesa di S. Fosca e la cattedrale di S. Maria Assunta. La prima è una chiesa di pianta centrale, di tipo bizantino, che risale al secolo XII; la seconda è un'imponente costruzione romanica, fatta erigere dall'esarca Isaccio nel VII secolo. Ampliata più volte, il suo l'interno risplende di marmi e mosaici, mentre l'esterno, con le sue lisce pareti di mattoni, appare simile alle architetture religiose che troviamo a Ravenna, a Grado, a Parenzo.

Burano

Burano è un' isola di pescatori dominata da una grande chiesa e dalla mole del suo altissimo campanile pendente. Quest'isola della Laguna è rinomata nel mondo per le sue merlettaie, che lavorano ancor oggi l'antico merletto, altra tecnica, oltre a quella del vetro, in cui l'artigianato veneziano ha raggiunto nei secoli livelli altissimi.

 
 

Il Lido

L'isola del Lido è una delle spiagge italiane meta del turismo aristocratico di un tempo. In passato era il punto d’arrivo del corteo dogale nel giorno dello Sposalizio del mare; oggi è la sede estiva (da aprile ad ottobre) del Casinò Municipale, mentre al Palazzo del Cinema si tiene annualmente la Mostra Internazionale di Arte Cinematografica. Seguendo i Murazzi, una scogliera artificiale che i Veneziani costruirono nel Settecento per difendere la laguna dal mare, si arriva in una vecchia borgata di pescatori, Malamocco, e poco oltre, agli Alberoni, dove un grande campo da golf si spinge fino in riva al mare.

San Francesco del Deserto

Un piccolo paradiso di pace e tranquillità è la piccola isola di S. Francesco del Deserto, legata, come dice il nome, a S. Francesco d'Assisi. Si narra che il santo sarebbe passato di qui nel lontano 1220, mentre tornava da un tentativo di raggiungere la Palestina.

 
 
 

Chioggia

La città di Chioggia è il più grosso centro lagunare dopo Venezia; con il suo grandissimo Duomo, le altre numerose chiese e i diversi palazzi nei quali operarono gli stessi architetti e pittori che impreziosirono Venezia, coi suoi canali, le calli, appare come una copia in miniatura del capoluogo. In realtà ne è molto diversa: l'attività principale della città è sempre stata la pesca, (Chioggia è uno dei più importanti porti pescherecci d'Italia) alla quale si sono aggiunte la coltivazione degli orti, e recentemente, il turismo balneare nella vicina e ampia spiaggia di Sottomarina.

San Lazzaro degli Armeni

È l'isola dove i padri armeni si stabilirono all'inizio del XVII secolo. L'isola divenne un centro culturale molto prospero, dotato ancora oggi di una attivissima tipografia e ricco di opere d'arte.

Pellestrina

L'isola di Pellestrina, con gli abitati di S. Pietro in Volta e Pellestrina è una sottile striscia di terra che separa la laguna dal mare. La lunga barriera dei Murazzi la protegge dal mare e la congiunge all'isola di Caroman, trasformata in oasi naturalistica.

 
 
© 2011-2015 Inartis Systems S.r.l. - P.I. 03554360283 - Tutti i diritti riservati